I deambulatori nel reparto maternità sono una buona notizia

L’ospedale Karolinska University di Stoccolma utilizza abitualmente i deambulatori GATE come ausilio all’interno del reparto maternità. I deambulatori sono utili alle mamme in travaglio per muoversi, respirare e rilassarsi.

“Essere in grado di muoversi durante il travaglio è un modo efficace e delicato per accelerarne i tempi. I deambulatori aiutano le mamme a fare delle brevi passeggiate nei corridoi”, dice Kerstin Sjöblom, primario del reparto di maternità al Karolinska.
Sono diversi anni che i deambulatori vengono utilizzati in questo ospedale e sono molto apprezzati dai pazienti e dall’intero staff.

“I deambulatori sono usati dalle mamme in travaglio sia per aiutare la deambulazione, sia per appoggiarsi durante le contrazioni. I deambulatori le aiutano a rilassarsi e a respirare, il che è fondamentale durante questo momento” dice Kerstin, che ritiene che i walkers siano utili anche al personale del reparto: “Sono soprattutto utili ad incoraggiare e convincere le mamme in travaglio a stare in piedi e a muoversi. È molto facile inoltre regolare l’altezza del deambulatore e quindi adattarlo a ciascuna paziente. I braccioli regolabili sono un’ulteriore importante caratteristica, e sono morbidi e confortevoli”.

Nonostante non sia stato realizzato nessuno studio in merito all’impatto che il deambulatore ha sul travaglio, Kerstin è convinta che sia significativo per le pazienti del reparto maternità.

“Restare in movimento durante il travaglio solitamente accelera l’intero processo e le mamme possono lasciare il reparto in breve tempo, il che significa liberare lo spazio per la paziente successiva più velocemente. Ma il valore più grande del deambulatore è la sua fantastica abilità nell’aiutare i pazienti a muoversi durante il travaglio; ciò è incredibilmente importante”, conclude Kerstin Sjöblom.

I commenti sono chiusi