Cerca

Vi presentiamo ROXANA, la nostra Ambassador!

Vi presentiamo la nostra Ambassador Roxana!

Roxana 39 anni è un’atleta, modella e scrittrice italiana, che ha deciso di affrontare nuove sfide con il nostro PAWS!

Ha  iniziato a usare il PAWS un mese fa. Dopo anni di utilizzo di altri ausili elettrici per la mobilità su carrozzina, ritiene che il PAWS sia il più potente. Spiega: “Innanzitutto, si aggancia facilmente alla mia carrozzina senza bisogno di un supporto aggiuntivo per il telaio, garantendo una maggiore sicurezza. Consente di affrontare senza problemi le salite, a differenza del mio vecchio dispositivo che mi costringeva a fare retromarcia per problemi di trazione. Il PAWS, avendo maggior attrito sulla strada essendo più pesante, risulta effettivamente vantaggioso per le salite”.

Oltre a PAWS, Roxana utilizza anche il TRACK WHEEL e la carrozzina attiva ICON 60 di Rehasense.

Ma prima di addentrarci nelle esperienze di Roxana con le soluzioni di mobilità Rehasense, conosciamola meglio.

Un incidente stradale all’età di 24 anni ha sconvolto la sua vita. “Vivevo in Italia da soli quindici giorni quando è avvenuto l’incidente, sull’autostrada A4. Sono seguiti molti anni di depressione e di mancanza di obiettivi, ma sono rinata quando ho incontrato un gruppo di paraciclisti (Active Sport Brescia) e sono entrata a far parte della loro squadra. Ho conosciuto il mondo dello sport, a partire dal Giro d’Italia, dove ho vinto la maglia rosa. Poi ho partecipato a molte gare in Italia e in Europa e ho partecipato  a eventi in California con la mia handbike”, ricorda.

Oltre ai suoi successi sportivi, Roxana ha lavorato come modella per l’agenzia Iulia Barton, facendo sfilare più volte la sua carrozzina come elegante accessorio sulla passerella della Settimana della moda di Milano.

Durante la pandemia, complicazioni di salute l’hanno costretta a sospendere i suoi allenamenti di ciclismo. Ha usato questo tempo per scrivere le sue memorie, pubblicando un libro autobiografico nel 2021 intitolato “La giungla nella mia anima e un nuovo romanzo è da poco stato pubblicato.

Roxana si sforza di trovare un senso alla sua vita e di godere di ciò che le offre, anche nei momenti difficili.

Le piace scrivere romanzi, leggere, cucinare e viaggiare. Roxana ama esplorare nuovi luoghi, conoscere culture diverse e sta pensando di studiare turismo. Parla quattro lingue e ha continuato a studiare da adulta, nonostante non abbia studiato molto quando era più giovane a causa di problemi familiari.

Le sfide non possono sconfiggere Roxana! “Cerco di dare un senso alla mia vita e, allo stesso tempo, di godere di ciò che la vita mi offre, anche se a volte è molto difficile. Ho un figlio di 21 anni. Lavora come soldato nell’esercito rumeno. È la gioia della mia vita”.

Roxana usa PAWS durante le vacanze, le passeggiate in città, le visite al mercato e tutte le attività quotidiane. È un dispositivo di cui non può fare a meno e crede davvero nel suo valore. Riesce a muoversi da sola, ad allenarsi per la maratona e a godersi la natura anche con il TRACK WHEEL. Tuttavia, per le attività quotidiane, per muoversi su terreni accidentati o per andare in vacanza, PAWS la aiuta ad alleviare gli sforzi e le permette di godersi l’ambiente circostante.

Un recente viaggio a Stoccarda ha convinto Roxana dei vantaggi di PAWS. “Durante la mia ultima gita in un parco vicino a Stoccarda, impegnativo per le carrozzine senza assistenza elettrica a causa delle forti pendenze e discese,  non ho portato il caricabatterie, pensando che tre giorni sarebbero stati sufficienti. Ma vedere quanta potenza richiedeva il motore andando su e giù per quelle colline mi ha fatto temere un consumo più rapido. Tuttavia, trascorse tre settimane, non ho ancora avuto bisogno di usare il caricabatterie. Forte, no?”. È stato a Stoccarda, su quei sentieri difficili e sotto una pioggia torrenziale, che Roxana ha capito di avere un dispositivo su cui poter contare.

PAWS ha dimostrato di essere una parte indispensabile del suo stile di vita attivo, fornendo il supporto e la libertà di cui ha bisogno nella sua quotidianità.

Roxana ha anche scoperto un piccolo segreto: “Per quanto riguarda tutti i piccoli ma utilissimi dettagli che questo dispositivo possiede, dovete provarlo per scoprirli. Ma lasciate che vi sveli un segreto: potete guidarlo anche senza usare le mani!”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto